Seguimi su: Facebook You Tube

.
   Benvenuti
.
· Home
· Fabrizio Duranti
· I nostri Studi
· Contatti
· VIDEO Contatti
· Call Center
.
   Libri
.
· I miei libri
· Libri consigliati
.
   Testimonianze
.
· Storie - anteprima
.
   Podcast
.
· File audio per Facebook
· File video per Facebook
.
   Radio
.
· Radio DJ
· Radio DJ - podcast demo
.
   Televisione
.
· Televisione
· TV RaiUno
.
   Visita Estetica
.
· VIDEO
· La mia filosofia
· Visita estetica
· Curriculum specifico
· Pagamento online
.
   Visita per VIGOR DIET
.
· PER CHI
· PER CHI NON
· LETTERA INFORMATIVA
· Informazioni
· Istruzioni
· Materiale prima visita
· Pagamento online
· Lettera per il Medico di Base
· Domande frequenti
.
   VIGOR DIET
.
· Esami VIGOR DIET
.
   Servizio
.
· Condizioni d'uso
· Politica sulla privacy
.
.
   Articoli e News
  

IL SILICIO

Proprietà del Silicio Organico (S.O.)

Il Silicio Organico è un elemento strutturale del tessuto connettivo ed entra nella costituzione delle principali macromolecole quali elastina, collagene, proteoglicani e glicoproteine, promuovendo la loro rigenerazione.

  • Ha azione di regolazione del metabolismo e della divisione cellulare.
  • Induce il controllo e la proliferazione dei fibroblasti (le cellule che producono il collagene) a livello del tessuto connettivo.
  • Ha funzione di biocatalizzatore, intervenendo in diversi processi enzimatici.
  • Funge da protettore metabolico, agendo a vari livelli: si oppone alla per ossidazione lipidica responsabile della liberazione dei radicali liberi e contrasta la reticolazione e la glicosilazione non enzimatica delle proteine costituenti il tessuto connettivo, che ne provocano rigidità e sclerosi.
  • Regola e stimola le mitosi dei fibroblasti e per questa proprietà riveste un ruolo di fondamentale importanza nel processo di rigenerazione delle cellule dermiche ed epidermiche.
  • E'un co-fattore della sintesi dell'elastina.
  • Favorisce la cicatrizzazione delle ulcere.
  • Il processo di cheratinizzazione è correlato alla presenza del S.O.
  • Possiede una spiccata azione lipolitica,legata alla stimolazione dell'AMPc. Questa proprietà è legata all'attivazione promossa dal S.O. della formazione di adenil-ciclasi a livello adipocitario. La induzione della lipolisi indotta dal S.O. è circa 7 volte superiore a quella provocata dalle metil-xantine e non presenta alcun effetto collaterale.
  • Il S.O. è contenuto in elevatissima percentuale nel mesenchima embrionario e diminuisce con il passare del tempo.

Nel giovane la cute contiene una grande quantità di Silicio Organico che progressivamente decresce con l'età. A questa diminuzione sono correlati i segni visibili dell'invecchiamento cutaneo. Nella cute sono presenti fibroblasti e matrice extracellulare,costituita da collagene,elastina,acido ialuronico e GAG (GlicosAminoGlicani).

La sintesi del collagene è dipendente dal S.O.,in particolare per quanto riguarda il processo di idrossilazione della prolina in OH-prolina ( idrossi-prolina ).Il silcio è infatti un fattore limitante essenziale dell'attività dell'enzima prolil-idrossilasi. Anche la sintesi di elastina è in stretta dipendenza del contenuto in silicio. L'idratazione e l'elasticità della cute sono dovute anche esse al contenuto in GAG e macromolecole che dipendono in larga misura dal silicio.
Il contenuto in silicio è quindi strettamente correlato con le ottimali condizioni della cute,quali il tasso di idratazione, l'elasticità, l'assenza di rughe e di linee di espressione,la capacità di cicatrizzazione e di rigenerazione.

La cute invecchiata presenta:
  • diminuzione di spessore (in media del 6% ogni decade)
  • lassità
  • diminuzione del contenuto di acqua (disidratazione)
  • disomogenea distribuzione del pigmento melaninico
  • dilatazione dei vasi capillari e loro aumentata fragilità
  • solchi, rughe e linee di espressione
Istologicamente si rileva:
  • atrofia (di diversi gradi) per perdita di cellule e di sostanza intercellulare
  • accumulo di fibre elastiche con caratteristiche anomale (irrigidite,sfibrate ed ispessite)
  • importante diminuzione della quantità di collagene
  • aumento della massa amorfa (GAG)
Il Silicio (sotto formasalicilato di mono-metil-tri-silanolo [CH3-Si(OH)3]) in medicina estetica:
  • Permette la rigenerazione della cute alterata, agendo sulla stereo-struttura dei componenti fondamentali.
  • Induce un significativo miglioramento delle depressioni cutanee (rughe e linee peri-oculari e peri-labiali).
  • Ritarda e contrasta l'invecchiamento come fenomeno globale, sia inducendo limitazione della degenerazione e sclerosi connettivale e attivazione del microcircolo,sia opponendosi alla formazione dei radicali liberi.
  • Esplica una azione di miglioramento sulle smagliature (specialmente se di recente comparsa) e sulle cicatrici.
  • Possiede spiccata proprietà lipolitica.Questa prerogativa, unita all'attività di rigenerazione connettivale e di rallentamento della degradazione delle fibre collagene poste fra gli adipociti, lo rende estremamente efficace nelle situazioni in cui coesiste una componente di lassità e di sclerosi tessutale associata alla PEFS.





Nota bene: per leggere gli articoli è necessario avere sul PC il programma Adobe Acrobat Reader. Se non lo aveste potete cliccare qui per scaricarlo.



Avete bisogno di assistenza? Potete inviarci una email descrivendoci il problema, cercheremo di darvi supporto al più presto possibile. Cliccate qui per contattarci!



Siete proprio alle prime armi con il PC? Se avete difficoltà nel leggere gli articoli provate a leggere un documento di aiuto che abbiamo preparato per voi. Cliccate qui!


Negli articoli da noi pubblicati, sono spesso presenti argomenti sul tema salute-malattia con eventuali indicazioni terapeutiche. Ci preme avvertirvi, che tali indicazioni non devono essere considerate in alcun modo prescrittive. Infatti Le informazioni contenute in un articolo mai possono sostituirsi al parere professionale di un medico. Una qualsiasi prescrizione o anche un semplice consiglio terapeutico rappresentano un atto medico e devono pertanto prevedere un rapporto con uno specialista in grado di valutare l’opportunità di somministrare tale prescrizione allo specifico paziente. E’ per questo che le indicazioni riportate in questi articoli hanno un esclusivo valore informativo aspecifico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a discrezione del lettore. Il dr. Fabrizio Duranti ed i suoi collaboratori si sottraggono a qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione di qualsivoglia indicazione riportata in queste pagine. Per ogni problema od esigenza specifica si raccomanda di consultare uno specialista od il proprio medico di base.

.
Abbiamo avuto 2920276 pagine visitate da 06.2004
Il sito è stato sviluppato con PostNuke, un sistema di gestione portali web scritto in PHP con supporto MySql.
Tutti i diritti dei loghi e dei marchi presenti in questo sito sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono responsabilità dei redattori.
Tutti gli altri contenuti sono di proprietà di Studio Duranti ® 2004-2017.
P.Iva: 01895600540 - C.F.: DRNFRZ62D12G478X
IBAN: IT52P0103003000000002474372